Astigmatismo 10 consigli per combatterlo

L’astigmatismo è provocato da una curvatura anomala della cornea, la parte anteriore dell’occhio. Questo difetto visivo talvolta può essere congenito, ma più spesso sono le nostre cattive abitudini a mettere in pericolo la vista. Secchezza oculare frequente, dell’equilibrio, e nausea sono i segnali più frequenti inviati dal nostro corpo per avvertirci che probabilmente i nostri occhi stanno soffrendo. Vediamo come evitare questi disturbi e prevenire l’astigmatismo.

Il decalogo per prevenire l’astigmatismo

1. Mantieni una buona luce ambientale quando utilizzi il PC: se la luce proviene esclusivamente da PC, smartphone o tablet, i tuoi occhi ne potrebbero risentire.

2. Tieni il display dei tuoi dispositivi sempre ben illuminato e pulito: in questo modo gli occhi non saranno sottoposi a uno stress eccessivo.

3. Metti lo schermo all’altezza degli occhi: non deve essere posto né troppo in basso né troppo in alto.

4. La posizione gusta del PC dovrebbe essere pari a quella del tuo braccio teso.

5. L’ambiente in cui lavori al PC dovrebbe essere illuminato preferibilmente dalla luce solare. Questa, infatti, è omogenea e proviene dall’alto. Se la tua stanza non è molto esposta alla luce del sole, cerca di ricreare il suo effetto utilizzando una sorgente luminosa proveniente dall’alto.

6. Regola la luminosità e il contrasto del monitor. Anche se la luce troppo bassa fa risparmiare energia al tuo PC, i tuoi occhi ne potrebbero risentire. Regola anche la grandezza dei font così da riuscirli a focalizzare senza sforzare troppo la vista.

7. Non tenere lo smartphone o il tablet eccessivamente vicino al viso.

8. Sbatti le palpebre con regolarità, in modo da evitare la secchezza oculare.

9. Concediti una pausa ogni tanto. Uno dei trucchi più efficaci per riposare gli occhi consiste nel fissare un punto distante. Se una delle tue abitudini è quella di leggere un e-book prima di dormire, cerca di preferire la carta stampata: gli occhi ti ringrazieranno.

10. Usa solo le o gli occhiali che ti ha prescritto il medico. Diversamente, correresti il rischio di aggravare il tuo problema visivo. Cerca a rinfrescare spesso gli occhi con un collirio naturale, ne esistono molti da utilizzare anche con le lenti a contatto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here