aceto di mele ottimo rimedio anticellulite

Dobbiamo essere obiettive: purtroppo la non scompare come per incanto! Esistono però dei rimedi molto efficaci che, abbinati ad una dieta corretta e all’, possono darti una mano concreta nella lotta all’odiosissimo effetto “a buccia d’arancia”. Uno di questi è l’aceto di mele.

Aceto di mele: come utilizzarlo nella lotta alla cellulite

Quest’ingrediente ha delle proprietà davvero straordinarie ed è un peccato che sia sempre meno presente nella nostra lista della spesa. Ad esempio, l’aceto di mele è perfetto per ridurre l’eccesso di adipe nelle nostre cellule e per depurare l’organismo, ostacolando l’accumulo di . Tuttavia, dobbiamo pur sempre ricordarti che questo aceto nulla può contro la tua cellulite se non adotti un regime dietetico più equilibrato. Per tale ragione, se hai deciso veramente di “cambiare vita” e provare gli straordinari benefici di questo ingrediente, ecco per te i trattamenti all’aceto di mele contro la cellulite.

Trattamento anticellulite all’aceto di mele: uso interno

Se intendi ridurre la cellulite, dovrai seguire questo trattamento per 14 giorni al mese e cercare di bere molta acqua (un’abitudine che dovresti mantenere sempre). Ciò che ti servirà, quindi, saranno semplicemente un litro d’acqua e 30 ml di aceto di mele (circa 2 cucchiai). Il trattamento si basa sull’assunzione in momenti prestabiliti della giornata della bevanda ricavata dall’aceto disciolto nell’acqua, secondo queste precise indicazioni:

  • Bevi un bicchiere a stomaco vuoto quando ti svegli la mattina;
  • Bevi un bicchiere circa 20-30 minuti dopo il pranzo, ovvero quando sta per iniziare il processo digestivo. E’ esattamente in questo momento che la bevanda comincerà a liberarti dal grasso in eccesso;
  • Bevi un bicchiere verso le 17;
  • L’ultimo bicchiere di aceto di mele e acqua, invece, andrà bevuto circa 20-30 minuti dopo la cena.

Trattamento anticellulite all’aceto di mele: uso esterno

Questo aceto portentoso, tuttavia, è indicato per contrastare la cellulite non solo aggredendola dall’interno, ma anche dall’esterno: in questo caso sarà la tua pelle a beneficiare delle virtù di questo prodotto. Prendi un cucchiaio di aceto di mele e mescolalo alla tua crema idratante o, se preferisci, agli oli essenziali. Utilizza questo preparato due volte al giorno, quando ti svegli e prima di andare a dormire. Applicalo sulla zona da trattare e massaggia con movimenti circolari, così da riattivare la circolazione. Dopo un paio di settimane la tua cellulite inizierà a essere meno evidente.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here