Anche quando sembra che ci siamo liberate definitivamente di lei, la cellulite è sempre in agguato e dopo un po’ fa la sua comparsa più agguerrita di prima. Ma dov’è che sbagliamo? Cosa abbiamo fatto di male? Qui troverete le spiegazioni alle vostre domande.

I 5 errori più comuni nella lotta alla cellulite

  1. Aspettare troppo tempo prima di agire. La cellulite con il tempo si aggrava e se non è trattata in tempo può diventare irreversibile. L’errore che si commette più di frequente è proprio quello di non prestare troppa attenzione al problema quando si presenta. Agli stadi iniziali, infatti, la cellulite può essere risolta, ma se si aspetta troppo tempo dalle prime avvisaglie, potrebbe essere tardi.
  2. Affidarsi ai rimedi “miracolosi”. Esistono migliaia di prodotti anticellulite e non è difficile restare confuse da una tale quantità di articoli. Un errore che spesso si commette, quindi, è proprio di ricorrere a quel rimedio che promette risultati fantastici in pochissimo tempo. E’ un po’ la stessa cosa che avviene per i prodotti dietetici. Se davvero esistesse una crema miracolosa, non credi che ne parlerebbero pure al telegiornale?
  3.  Mancanza di costanza. Tutte le donne afflitte dalla cellulite vogliono solo una cosa: disfarsene per sempre! All’atto pratico, però, non tutte ci riescono. Questo problema estetico, a volte, può essere davvero un osso duro e molte si arrendono dopo poche settimane (se non dopo pochi giorni!). Ovviamente ciò non fa che peggiorare gli inestetismi e con il tempo sarà ancora più difficile combatterli. Per questo motivo è indispensabile avere tanta determinazione perché, prima o poi, con tanta buona volontà la cellulite andrà via.
  4. Bere poca acqua. L’acqua aiuta a eliminare i liquidi stagnanti nei tessuti. Se volete davvero combattere la cellulite, iniziate a bere tra i 6 e i 10 bicchieri d’acqua giornalieri. D’estate, invece, dovrete berne molta di più perché, con la sudorazione, si perdono anche i sali minerali e quindi dovrete reintegrarli.
  5.  Sbarazzarsi della cellulite senza sforzi. Se pensate di eliminare la cellulite senza fare attività fisica, avete già perso la vostra battaglia. Mantenersi in forma, anche solo passeggiando a passo spedito per 30 minuti, aiuta la circolazione e migliora notevolmente il problema della ritenzione idrica e, quindi, anche della cellulite. Il movimento, infatti, contribuisce ad aumentare il tono muscolare e a bruciare quelli in eccesso, aumentando la rigenerazione cellulare e l’ossigenazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here