In estate, si sa, è difficile seguire un regime alimentare sano e genuino. Tra un aperitivo e una grigliata, tra una festa in spiaggia e una cena romantica, è davvero difficile regolare la propria alimentazione e tenere sotto controllo il numero di calorie assunto quotidianamente. Una volta rientrati dalle ferie, tuttavia, è necessario imparare a resistere alle tentazioni e rimettersi in forma nel più breve tempo possibile, grazie a una dieta sana e a un regolare esercizio fisico.

Consigli per una corretta alimentazione

Per rimettersi in forma dopo l’estate è necessario disintossicare l’organismo dalle scorie in eccesso, favorendo il metabolismo basale e stimolando la rigenerazione cellulare. A tale scopo è necessario bere in abbondanza: almeno 2 litri di acqua al dì, del succo di pompelmo, tisane e tè verde (quest’ultimo, grazie alle sue preziose proprietà antiossidanti è considerato un elisir di lunga vita). Inoltre è necessario ridurre il consumo di sale, sostituendolo con prodotti iposodici o insaporendo le pietanze con spezie ed erbe aromatiche. Anche l’assunzione di zucchero raffinato deve essere limitata, preferendo a esso quello di canna.

Non devono mai mancare sulla tavola abbondanti porzioni di frutta e verdura di stagione, il pesce azzurro, i cereali integrali, i legumi e lo yogurt.

Vanno eliminate, invece, le bibite gassate e le bevande alcoliche, in quanto ricche di zuccheri e calorie.

Si consiglia, d’altra parte, di evitare gli spuntini fuori pasto e di sedersi sempre a tavola in occasione dei tre pasti principali.

Consigli per una sana attività fisica

Per rimettersi in forma dopo l’estate, oltre a seguire un programma alimentare ipocalorico e disintossicante, è necessario effettuare una sana e regolare attività fisica. Va detto, infatti, che il movimento, da una parte, contribuisce a preservare la massa magra e, dall’altra, tonifica i muscoli.
Qualora non si abbia la possibilità (per motivi di budget, di tempo o di distanza) di seguire un corso specifico in palestra o in piscina, è possibile effettuare le seguenti attività gratuite in qualsiasi momento della giornata:

  1. camminare a passo veloce per almeno 30 minuti
  2. andare in bici per una passeggiata di 40 minuti (in alternativa è possibile fare una pedalata in casa su una apposita bicicletta da camera).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here