gli errori da evitare nel trattamento dei brufoli

Sei la testimone di nozze della tua migliore amica e ti è spuntato un brufolo proprio nel giorno del suo matrimonio? Hai un colloquio di lavoro importantissimo e “lui” è apparso come d’incanto in mezzo alla fronte?

Ecco, queste sono le situazioni tipiche che richiedono un trattamento dei brufoli d’emergenza. Attenzione, però: questo non significa che tu debba iniziare ad armeggiare con qualsiasi prodotto che hai sotto mano pur di sgominare il nemico! In preda al panico potresti commettere degli errori che potrebbero trasformare un innocuo brufoletto in qualcosa di molto più evidente. Per evitare una simile catastrofe, leggi attentamente cosa non fare mai quando spunta un brufolo.

Trattamento dei brufoli: gli errori da evitare

  1. Toccarlo continuamente. Nessuna riesce a resistere alla tentazione di tormentare il povero brufolo in tutto il suo ciclo vitale: nascita, crescita e (probabile) morte per schiacciamento. Tormentarlo non farà che infiammarlo sempre più: fatti forza e lascialo in pace.
  2. Vietato schiacciarlo con le dita, sopratutto, quando è rosso e gonfio. Vuoi spremerlo a tutti i costi? Va bene ma usa le dovute precauzioni. Se vuoi annientare il maledetto foruncolo agisci con criterio. Avvolgi le dita in due veline, così da coprire le unghie che per una pressione eccessiva potrebbero lesionare la cute, e ricordati sempre di disinfettare la zona prima e dopo l’operazione.
  3. Trattarlo nel modo sbagliato. L’acqua calda è terreno fertile per lo sviluppo del tuo brufolo, mentre il freddo può decretarne la morte. Quindi, via libera al classico cubetto di ghiaccio da applicare sulla pelle colpita dall’inestetismo. Uno degli errori più frequenti, tuttavia, è quello di mettere il ghiaccio direttamente a contatto con il brufolo. Anche in questo caso potresti peggiorare la situazione. Avvolgi sempre il cubetto con un fazzoletto pulito e lascialo in posa solo per 30 secondi.
  4. Abbandonarlo a se stesso. Se è vero che non bisogna tormentarlo, è altrettanto vero che, se vuoi sconfiggere il brufolo, devi giocare d’anticipo e liberartene finché sei ancora in tempo. In altre parole quando il brufolo è ancora rosso. Il trattamento brufoli ideale a questo punto è la sempre valida maschera all’argilla, che disinfiamma e purifica le impurità, facendole sparire e lasciando il tuo viso fresco e a prova di brufolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here