Limone: ecco come utilizzarlo per sconfiggere la cellulite

Il limone è assai utile per contrastare la pelle a buccia d’arancia, sia se assunto sotto forma di bevanda, sia se utilizzato come olio da massaggio.

Il drink al limone per depurare l’organismo

Questa bevanda anticellulite è assai efficace in quanto depura l’organismo, favorendo l’espulsione delle tossine e dei prodotti di scarto, e ripristinando il corretto flusso del sangue e dei liquidi linfatici. Una delle principali cause della pelle a materasso, infatti, è il sostanziale squilibrio tra il sistema venoso e quello linfatico, che determina il ristagno dei liquidi.

Per preparare il drink anticellulite sono necessari i seguenti ingredienti:

  • un bicchiere di acqua a temperatura ambiente;
  • due cucchiai di succo di limone appena spremuto;
  • una spolverata di zenzero.

Versare gli ingredienti in un bicchiere, mescolare opportunamente e bere ogni mattina al risveglio, prima di fare colazione.

Il succo di limone, lo ricordiamo, riesce a eliminare le scorie dall’organismo e a ostacolare la formazione di accumuli adiposi. D’altra parte esso vanta l’ulteriore vantaggio di venire facilmente assorbito dal corpo, poiché si immette direttamente nel flusso sanguigno. Lo zenzero, dal canto suo, è un efficace brucia grassi.

Massaggi con olio essenziale di limone

L’olio essenziale di limone è in grado di tonificare ed elasticizzare i tessuti, proprio per questo motivo rappresenta la soluzione ottimale per realizzare un massaggio anticellulite. La manipolazione delle aree interessate dall’inestetismo, lo ricordiamo, deve essere delicata ed effettuata dal basso verso l’alto, al fine di favorire a corretta circolazione.

Olio anticellulite rigenerante

Se si desidera ottenere un’altra efficace preparazione contro la cellulite, è possibile miscelare i seguenti ingredienti:

  • 10 gocce di olio di limone;
  • 10 gocce di olio di enotera;
  • 10 gocce di olio di cipresso;
  • 50 ml di olio di jojoba.

Il massaggio con questo mix di olii, che produce un effetto drenante, tonificante e rassodante, deve essere effettuato ogni giorno dopo la consueta detersione, quando la pelle è ancora umida e maggiormente ricettiva.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here