Dimagrire mangiando è possibile grazie ai cibi termogenici, ovvero quelli che, grazie a un elevato contenuto di fibre, acqua e nutrienti, sono in grado di velocizzare il metabolismo.

I cibi termogenici che velocizzano il metabolismo

  1. La mela: essendo ricca di fibre è in grado di aumentare l’indice di sazietà e di velocizzare il . Va detto, inoltre, che questo frutto contiene appena 52 calorie.
  2. Il cetriolo: ricco di acqua e di vitamina C, rappresenta la soluzione ideale per ridurre l’accumulo di liquidi nei tessuti.
  3. Le cipolle: oltre a essere un valido supporto per le difese immunitarie, grazie alla presenza di fitoestrogeni, stimolano la diuresi e, di conseguenza, contrastano in maniera efficace l’inestetismo della cellulite come le creme per la cellulite
  4. I broccoli: oltre a velocizzare il metabolismo e a bruciare i grassi in eccesso, sono anche un ottimo alimento per contrastare le patologie neoplastiche e per eliminare i prodotti di scarto e le tossine.
  5. Gli asparagi: contenendo asparagina, un amminoacido non essenziale, sono in grado di bruciare i grassi e di garantire il corretto funzionamento renale.
  6. Il salmone: essendo ricco di omega 3 è un ottimo bruciagrassi, oltreché un prezioso alleato dell’attività cerebrale.
  7. Il cavolfiore: ricco di fibre, di vitamine C e K, è in grado di stimolare il ritmo metabolico. Tra l’altro è completamente privo di grassi.
  8. Il sedano: ricco di acqua e fibre, rappresenta un ottimo alleato per contrastare la e aumentare il .
  9. La papaya: oltre a favorire il processo metabolico e a stimolare la combustione delle calorie, è un ottimo rimedio per combattere la stipsi e tenere sotto controllo il livello di colesterolo nel sangue.
  10. Le carni bianche magre: essendo altamente proteiche, richiedono un surplus di lavoro da parte del sistema digestivo, innalzando in tal modo il tasso metabolico. Inoltre questa tipologia di carne (tacchino, pollo, maiale magro, ecc.) appaga il senso di fame ed è una preziosa risorsa energetica per l’organismo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here